13.4.17

Ikea design week 2017


È stato una degli spazi più interessanti dal punto di vista delle contaminazioni e allestimenti, Ikea ha stupito nuovamente, l'area utilizzata durante il fuori salone 2017 è stata una gioia per gli occhi, soprattuto per chi come me è una grande lettrice del blog del colosso svedese.
Quello che vedi qui infatti è un mini spazio allestito da Phella Hedeby, interior stylist che cura appunto il blog di Ikea: una mini casa ricca di spunti, dove nero e bianco si alternano in un equilibrio armonioso, facilmente riproducibile e che sopratutto non costa un occhio della testa.
Ecco allora un pò di foto, per catturare dettagli utili a me e a te, perché come vedi basta davvero poco per personalizzare e dare una luce diversa ai prodotti che conosciamo, ma soprattutto occhi aperti ai pezzi della nuova collezione che arriveranno presto sul mercato.
It has been one of the most interesting rooms that I've seen at the design week in Milan, Ikea surprised us again, a wonderful combination of layouts and events especially for those of us who really enjoy their blog, infact the room that I'm showing you it's been styled by Paella Hedeby, one of the Ikea interior stylist. A small place, rich of inspirations and details, which they can be really easily reproducible and where black and white are perfectly balanced together in a relaxing atmosphere and most of all with a not crazy budget.
So here they are, some shots for you and even me, catching some details to inspire us and help us to personalized Ikea's products and keep an eye on to the new collection, it's spread out here and there and  it will be soon on shops.







3.4.17

BlogArt alla scoperta delle botteghe aretine




Oggi vorrei raccontarti di qualche settimana fa, quando con un bel gruppetto di blogger sono andata alla scoperta di alcuni ARTIGIANI ARETINI, gemme preziose nascoste nel centro storico di Arezzo e piccole botteghe dove la cura per la materia prima che si lavora non conosce tempo.
Ho scattato molto foto, anche se onestamente stare lì ad ascoltare le loro storie mi ha spesso rapita, senza considerare che certi luoghi di lavoro hanno davvero un fascino tutto particolare e poter vedere da vicino certi mestieri è un'esperienza davvero unica.
Le foto, i pensieri e le sensazioni che mi hanno colpito di più le trovi qui su Steller, in una raccolta piccola ma a mio avviso preziosa, una MINI GUIDA da conservare nel caso tu decida di passare di qua, perché Arezzo oltre ad essere rinomata per la sua Piazza Grande e la giostra del Saracino è anche ricca di botteghe e artigiani che hanno molto da raccontare.
Grazie ad Ilenia di Penso Invento Creo e Confartigianato per averci dedicato questa giornata ed ovviamente anche a tutto il resto dello blogger che rivedo sempre molto volentieri, non di meno Nedo e Iacopo per le nozioni super top su video making e editing!






27.3.17

Tableau romantico // Romantic wedding tableau

Sei alla ricerca di un tableau un pò romantico ma d'effetto? Oggi ti propongo il tableau che ho realizzato tempo fa in occasione del matrimonio di Nicola e Irene e che trovi anche sull'allegato di Casa Facile di questo mese.
Si tratta di una semplice composizione di anelli di vimini, cartoline con l'elenco degli invitati che puoi stampare da sola e arricchire con del glitter o colori metallici a spruzzo e fiori di carta.
La combinazione di colori può variare a seconda dell'esigenza, la palette adottata qui è quella scelta dagli sposi, che tra l'altro si combinava benissimo con il verde argento delle foglie d'ulivo; la parte più scenografica è stata proprio il fatto che fossero appesi ad un grande ulivo in giardino, illuminati dal tramonto e mossi dalla leggera brezza di fine estate, l'allestimento che vedi qui in realtà è una riproduzione scenografica che ho fatto a casa mia, ma come vedi possono essere appesi anche al muro con del semplice washy tape.
Che dici ti piace? Chissà mai che non sia d'ispirazione a te che magari sei ancora indecisa su qualche dettaglio per la tua festa, i preparativi per un matrimonio sono tanti lo so, un anno fa ero esattamente nella stessa situazione con la cocciutaggine poi di voler fare tutto da sola, a distanza di tempo posso quindi darti qualche consiglio: delega parte del lavoro, goditi la festa e indossa scarpe comode, io come vedi l'ho fatto sul serio, vedi la piccola perla a fine post!


Are you looking for inspiring ideas for a wedding tableau? Great, you are in the right place, I'm gonna show you one that I've realized for Irene and Nicola's wedding which you can also find it published on Casa Facile March issue.
You just need to assemble wood rings, postcards with guests seats, which you can even print at home and just decorate with glitters or metal colors and paper flowers. Choose your colors palette, in this case grooms did it and it's really matched with the silver green of the olive tree, actually the most scenographic side of the tableau was the location, gorgeously hanged on a big olives tree, cause the layout that you are watching now it just trying to simulate it but it's done on my dining room and as you can see it gives you the option to hanged it directly on the wall by washy tapes.
What do you think? Do you like it? It might inspire you if you can't still decide how to manage you guests seats, wedding preparations are many, I know, exactly one year ago I've been in the same situation and let me tell you, try to get as much help as you can from people around you, enjoy your party and wear comfy shoes, I literally did, check out the last pic!



6.2.17

Lysstøperi un meraviglioso lab-caffè nel cuore della Norvegia


Oggi ti porto con me in un posto splendido, serve un viaggio nel tempo a ben otto anni fa (l'amore per il nord spopolava nel mio cuore già allora) e tanti km su verso nord, dove la tundra comincia a farsi vedere, gli inverni sono davvero freddi e ogni villaggio per quanto piccolo nasconde un posto caldo e accogliente dove riscaldare cuore e occhi.
Siamo a Henningsvær in Norvegia nelle isole Lofoten, Lysstøperi & Kafé è un delizioso caffè, che oltre a servire dolci e prelibatezze locali, produce e vende candele dai colori meravigliosi.
Il laboratorio a vista si integra perfettamente con l'atmosfera del locale, offrendo ai più curiosi come me, un'opportunità in più per sbirciare da vicino il vero hand made.
La luce, i colori e il mobilio di recupero creano un'atmosfera accogliente perfetta per leggere un libro, gustarsi una fetta di torta o anche solo una tazza di caffè.
Ripensando a questo posto, la prima preoccupazione dopo così tanti anni era che esistesse ancora e fortunatamente google mi dice che è ancora là, quindi se passi da quelle parti oltre a perderti nei meravigliosi paesaggi norvegesi, prenditi una buona mezz'ora per sederti e respirare un pò di quest'atmosfera nordica.
Adesso dimmi anche tu vorresti aprire un posticino così? Perchè io son qui a fantasticare, oggi come allora chiudo gli occhi e mi vedo super impegnata tra torte e candele... dai che questo lunedì sembra già meno brutto no?!?

Today I'm showing you a lovely place, it requires a time travel to eight years ago (my addiction to the Nordic world was already started years ago) and many km far to the north, where tundra shapes the landscape, winters are really cold and even the smallest village has a warm and cozy place where relax and enjoy.
Here we are in Henningsvær in Norway, Lysstøperi & Kafé is a truly wonderful place where enjoy a slice of cake but even buy one of these colorful candles.
The café is directly connected with the candle laboratory and for who is really curious like me, it's a great opportunity to look around and get interested.
The light, the colors and the vintage furnitures make a cozy and relaxing place perfect to read a book and enjoy a cup of coffee.
My first worry, thinking back about this place, has been if it was still open, but luckily google cheers me up, it's still there and open, so if you are planning a travel on the magic Norwegian land, please take some of your time to grab a cinnamon roll and enjoy this Nordic atmosphere.
Now just tell me, are you dying for open a place like this?!? Cause I wish I'm not the only one dreaming up, today like eight years ago, selling cakes and beautiful candles in a place like this! By the way I suppose that now this Monday doesn't looks so bad any more, isn't it?!